GDPR

Zextras è conforme alle regole introdotte dal GDPR in particolare per quanto riguarda la localizzazione dei dati, l’accesso sicuro, il diritto alla cancellazione e alla portabilità del dato.

LOCALIZZAZIONE DEI DATI

Zextras Suite permette di gestire agevolmente l’aumento di storage locale, ed il supporto all’Object Storage permette di parametrizzare la regione di utilizzo, se supportata dal proprio provide S3/Swift, permettendo agli amministratori di espandere le capacità dei server senza perdere il controllo del flusso dei dati.

PREVENZIONE DI INCIDENTI GRAZIE AL BACKUP E STRATEGIE DI DISASTER RECOVERY

A volte non è possibile evitare completamente gli incidenti e in questi casi aver eseguito un corretto backup dei dati è di cruciale importanza al fine di garantire la continuità del servizio in caso di danni, come quelli causati da sovratensioni o errori umani. Vanno poi sempre considerati disastri naturali quali incendi, alluvioni, terremoti o crolli, che possono danneggiare in modo permanente l’intera infrastruttura.

Tutte queste eventualità dovrebbero essere prese in considerazione dal backup e dalle strategie di disaster recovery.

Il backup transazionale, Zextras permette di soddisfare tali necessità grazie al motore in tempo reale che salva i dati in modo sicuro e consistente, permettendo di eseguire -ad esempio- copie incrementali verso siti remoti senza interferire con l’ambiente produttivo e senza richiedere nessuna modifiche strutturale dell’architettura.

DIRITTO ALLA PORTABILITÀ DEL DATO

Il GDPR definisce il diritto dell’utente a richiedere in qualsiasi momento l’esportazione dei propri dati in un formato aperto basato su standard pubblici. Utilizzando Zextras, esportare un intero dominio è facile tanto quanto esportare un unico account.

L’esportazione supporta gli standard pubblici e i dati esportati sono organizzati in maniera strutturata, usando formati aperti e compatibili.

DIRITTO ALLA CANCELLAZIONE

Le attività di backup assicurano il sistema ma allo stesso tempo comportano problematiche relative alla gestione dei dati personali, in particolar modo quando un utente vuole esercitare il proprio diritto alla cancellazione.
Infatti, la cancellazione dei dati, deve avvenire sia all’interno del sistema di produzione sia nelle copie di backup.

Gli strumenti forniti da Zextras per verificare la coerenza danno la possibilità agli amministratori di cancellare un account e successivamente, cancellare anche tutti i contenuti associati a quel dato account.

LIMITAZIONE ALLA CONSERVAZIONE

Uno dei diritti definiti dal GDPR è quello inerente al periodo di detenzione dei dati: l’amministratore deve assicurare che tutti i dati non restino salvati per più tempo rispetto a quello stabilito dal contratto.

Tale diritto si applica anche alla gestione del backup. Il periodo di retention di Zextras garantisce all’amministratore che i dati saranno cancellati automaticamente dal backup in seguito al periodo stabilito in accordo con l’utente.